Visualizzazione post con etichetta costituzione. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta costituzione. Mostra tutti i post

30/05/06

Senza titolo 1307

Leggendo il il sito di Sisu  alias  giovanna Nigris ( potete vedere  a siniostra  una  sua  foto  , che dimnostra come  l'hanno ridotta  e se andate a vedee la sequenza fotografica  nel suo  sito  tutto il calvario di  strutture archittetoniche   che deve  fare per poter fare per potersi recare al reparto dove lavora )   e poi chiaccherando direttamente , non immaginavo che nel nostro paese si sia potuti  arrivare ad una tale ingiustizia  .   Nella vicenda di Giovanna  si può condensare tutto ciò che in Italia non funziona[ anzi  è lasciato  all'improvvisazione e ala buona volontà per non dire coraggio  della gente  onesta  ]:malasanità,mobbing, lentezza ( per  chi non ha  avvovcati in grado di cavillare  o  soldi  )  della giustizia, cinismo umano nei confronti di chi è più debole. Ora  visto l'impossibilità di riassumerla e raccontarla interamente   oltre  a rimandarvi  al suo sito http://www.mobbing-sisu.com/  ( uno dei più documentati che abbia  letto fin'ora in caso di Mobbing e d'ingiustizie )  ho deciso di farlo  con  un intervista  alla    protagonista  stessa di questa   vicenda    e  del mobbing   con annesse minacce   esterne  e derisioni  fra  cui  l'ennesino  blog  creato appositamante  ( ora  chiuso co eil precedente  ) ma  soprattutto  perche  : << Oggi, la signora Nigris, ha deciso di affidare il suo caso ad una petizione popolare da inviare al Capo dello Stato. A distanza di oltre dieci anni, Giovanna Nigris continua la sua personale battaglia contro il Fatebenefratelli. Sola, contro l’indifferenza generale; sola contro il silenzio dei mass-media. Il suo caso potrebbe, a buon diritto, essere raccontato in uno dei tanti talk show televisivi che riempiono le serate degli italiani. Invece i grandi network e i quotidiani nazionali  /( cioè la stampa ufficiale  )  hanno deciso di spegnere i riflettori sul caso “ Nigris” ( Girodivite numero 175 - edizione del 27.04.2005 , uno dei pochi che se ne sono occupati  ) A nulla, finora, sono servite le denunce presentate in Procura, le istanze inoltrate a rappresentanti politici e istituzionali.>> , ma  soprattutto perchè  coem   mi ha detto Lei quando  gli ho chiesto se potevo emttere il suo  numero di cellulare  su  un sito perchè fosse contata  per maggiori informazioni    :< <... ricevo   chiamate e poi staccano il telefono. Anche questo è un sistema per stressare. Non c'è più pace neppure a casa mia. Prima mi mobbizzavano al lavoro, ora che sono ammalata grave mi molestano a casa sul Pc (con il Blog fetente) e telefonate.  >>


D ) Nel blog  " infame " , si diceva  che  : << Giovanna Nigris si è però tradita dimostrando che scrive spesso sul blog spacciandosi per Montana (o forse viceversa?) >>  più un altro post  in cui  ci sono i suoi dati sensibli e altre  calunnie  su  cui non mi soffermo   . Chi  è il  tuo partner   o  uno che   ti sta aiutando nella  tua causa  ?
R) Giacomo Montana è un mio amico infermiere che mi aiuta in modo pratico, accompagnandomi a visite, etc. e poi è stato anche dirigente sindacale in passato. A  volte scrive degli articoli in mia difesa.   Se non ci fosse stato Giacomo chissà come sarei andata a finire e forse non ci sarei più. Ora sono in mano ad un avvocato per il mobbing.
D) potresti  riassumere la  tua  vicenda  ?
R) La mia malattia si è presentata con sintomi gravissimi: asma senza risposta alle cure domiciliari,bronchite, dolore retro-sternale, atroci dolori muscolari, cistiti e bronchiti continuative, resistenti ad ogni cura antibiotica, febbre soprattutto alta alla sera;Nella mia famiglia non c’era assolutamente nessuno con la tubercolosi ed io essendo madre di famigla facevo casa e lavoro, recandomi anche in auto in qualsiasi luogo. Inoltre la tubercolosi è una malattia ospedaliera, tanto è vero che ogni ospedale è assicurato in tal senso.
”I vertici dell’amministrazione ospedaliera” mi hanno risposto alla prima visita collegiale che io la tubercolosi la avevo già all’assunzione. Cosa ridicola perché in tutti gli ospedali come negli enti pubblici vengono fatti gli esami prima dell’assunzione, compresa la schermografia. Cosa che feci anche io. All’assunzione ero sana come un pesce!
D) mi viene spontaneo  chiederti ma  non potevi opporti  e segnalare  la  cosa   quando sei stata assunta  ? oppure  se  l'hai fatto  ma  gli appelli sono caduti nel vuoto  o ti hanno deriso  ?  Io e altri colleghi  abbiamo protestato  e fatto richieste  verbali ai diretti superiori, sia da me  che da  una mia collega, tanto che non fu mai neppure fatta installare una barriera protettiva trasparente tra il personale e gli ammalati utenti. Anche  sia pure negli ultimi tempi,Giacomo [il miom amico che mi sta  aiutando ]  ha constatato di persona, unitamente ad un proprio collaboratore sindacale, tali sporche condizioni antigieniche di lavoro, fatte passare come fosse tutto normale.


D) com'erano i rapporti prima con i tuoi colleghi\e  prima della vicenda e dopo il  mobbing  ? lo fanno secondo te  perchè lo sentono Spontaneamente o per paura  di ritorsioni  dai loro capi ? o magari ufficialmente ti trattano in un modo  ( ti mobbizzano  )  e in privato ti sono solidali  ? hai pensato   dio farti trasferire  o  di chiedere il pre pensionamento ?
R) Io non ho mai avuto cattivi rapporti con i colleghi. I cattivi rapporti sono sempre stati con la Amministrazione Ospdedaliera. Suppongo che il vero motivo è scaturito dal fatto che ero nel posto sbagliato nel momento sbagliato. Infatti nell'anno 1992 il mio capo ufficio venne arrestato nell'operazione "Mani Pulite". Io non mi sono mai impicciata dei suoi sporchi affari. Facevo il mio lavoro e basta, ma quando fu arrestato fui trasferita immediatamente da un giorno all'altro al Reparto di Anatomia Patologica.  E lì è successo tutto quello che è ben spiegato nel mio sito. Ora sono in malattia grave per ossigenoterapia quotidiana dal marzo 2004 e nessuno delibera il mio pensionamento. Tutti i colleghi sono spariti dalla circolazione, cioè non mi hanno più contattata, tranne una collega. Non posso fare un aggravamento della invalidità, perchè  l'ultimo collegio medico, verosimilmente per non fare emergere di nuovo responsabilità penali relativamente al contagio in servizio, non si è voluta esprimere in merito. Come Asl risulto invalida per causa di servizio e perciò non posso chiedere l'invalidità civile, invece secondo l'Ospedale Militare di Milano ho una invalidità di servizio classe V "tabella A" NON DOVUTA A CAUSA DI SERVIZIO. Per questo ho fatto ricorso al TAR della Lombardia che mi ha dato ragione, ma nessuno ha mai ottemperato a quanto statuito da codesto Tribunale. Vedi tu in che condizioni mi trovo. Posso solo sperare che qualcuno si sensibbilizzi al mio caso.
D) come mai  stata trasferita di punto in bianco  da un reparto ad un 'altro  ?  hai dato "fastidio"   a qualcuno\a  , oppure  hai collaborato  con la polizia  giudiziaria  sulle indagini di tangentopoli ??
R) Sono stata trasferita di punto in bianco quando il mio capo ufficio fu il secondo che fu arrestato nella storia di “Mani Pulite” . Sono stata trasferita di punto in bianco quando il mio capo ufficio fu il secondo che fu arrestato nella storia di “Mani Pulite” . No , ma  solo  sospettata di essere stata “informatrice della polizia relativamente a certe illegalità” oggetto anche di indagini del “Pool di Mani Pulite” , in quanto  abitavo  nello stesso numero civico e caseggiato di un noto giudice milanese del Pool di Mani Pulite e un Ispettore Capo e poi vice questore di Milano ai suoi tempi.
D) Invece  di perdere tempo dietro ai tuoi calunniatori  perchè  non li denunci  e non mandi copia della denuncia  splinder  il portale su cui s'appogia il  blog  in questione [ s'appogiava  N.a ] dato che esso   lascia  atitvi   blog  con insulti anche peggiori del tuo ( come il caso   di Federica Struglia ) fin quando non c'è denuncia penale  ?
R) Non credo più assolutamente nelle denuncie. Siccome sospetto che chi esercita  queste provocazioni sia qualcuno ben protetto da qualche politico, non voglio farmi deridere una  ennesima volta  nel vedere non applicare la legge, visto come si sono comportati in Tribunale di Milano. Infatti inspiegabilmente a protezione ben quattro imputati per lesioni colpose gravissime, per nove anni non è mai stato celebrato il processo sino al raggiungimento della prescrizione dei reati.
D) provi ancora odio o rancore verso i tuoi colleghi    e verso  i vertici dell'ospedale ?
R ) Io non ho mai provato odio per nessuno, perché per principio penso sia sbagliato, in quanto si ripercuote sulla persona stessa che dovesse farlo. Certo sono soltanto molto sconcertata e sofferente per quello che continuano a farmi subire. Spero nella Provvidenza Divina. Sono credente, anche se non bigotta.

24/04/06

Senza titolo 1255

finalmente  era ora   Ciampi si è deciso a  a rimediare alla figura  di merda ...  ehm... barbina fatta   nel dare la medaglia d'oro ad un  mercenario ( ovviamente  nel  rispetto dela persona  )  Quattrocchi  , dando la medaglia  d'oro  alla famiglia di Bartali  . Essa  è anche  un ottimo modo di celebrare in maniera  non retorica  la resistenza    perchè  :  [....] Importante inoltre la sua attività in favore dei rifugiati ebrei, svolta dal settembre 1943 a giugno 1944, quando compì numerosi viaggi in bicicletta verso Assisi per trasportare documenti e foto tessere nascosti nei tubi del telaio della bicicletta, affinché una stamperia segreta potesse falsificare i documenti necessari alla fuga di ebrei rifugiati. Ricercato dalla polizia fascista, sfollò a Città di Castello, dove rimase nascosto da parenti ed amici cinque mesi.[...] ( continua  su wikpedia ) . Una delle l pochissime cose  su cui andavo d'accordo con mio nonno paterno  burocrate fascista e è fascista della  prim'ora   . Il quale  e rimasto  ( come Bartali  d'altronde  ) coerente   nel passaggio dal fascismo  alla repubblica  preferendo  essere epurato ( anche se per poco perchè poi intervenne l'ammistia di Togliatti )    da colleghi di  grado inferiore  a lui  e  perdere perchè s'era rifiutato  di abiurare   e riciclarsi nella Dc  il suo ru9olo  ed essere relegato  ad un grado inferiore  .


 APPUNTi DI VIAGGIO
Su bartali 


sul ciclismo 


  • Il Ciclismo nella rete
    I link ai migliori siti dedicati alla storia di questo sport, gli eventi, i campioni, i ricordi.





15/02/06

Senza titolo 1132

in questi giorni  ho ricevuto  alcune  email  in cui  mi si chiedeva  perchè : 1) begli scritti precedenti  ho parlato  del     del 10 febbraio  giorno ddel ed  adesso no  ed   invece  ho solo  dato  spazio  alla  giornata del 27 gennaio   e  quindi le saolite accuse  d'essere di parte   ,  oltre quelle    a cui  ormai  ci ho fatto l'abitudine e  ne  anche  leggo  d'essere  anti italiano e d'essere comunista  e  a cui  sinceramente  vale  la pena  di rispondere  se non  di andare   a rileggersi le  FAQ   o  gli articoli precedenti    ;  2 ) di non aver  parlato  delle  olimpiadi invernali   , come  ho fatto invede per  quelle  "  estive   "  del  nel 2004  . 3)  come mai odio san  valentino  ?  sono per  cadso misogino  ?  o se  ho  mai amato  e se  mi sono innamorato ?



 PRIMA DOMANDA \ OSSERVAZIONE 

Purtropo  ero impegnato   con  gli esami  e  ho finito  l'11  c..m . Certo avrei potuto parlarne  anche con ritardo  , ma  non ne  ho avuto  tempo   pewrchè  stio cercando di capire come  funziona linux  messo  perchè  mi sono stancato  dei virus  e  dei propblemi  che  porta  explorer  ;  e  poi perchè  non mi  và  di unirmi  a chi  indipendentemente   dall'opinione  ed  ideologia politica  (  in questo caso la destra  )  usa   la  storia  per  scopi politici  , ma  soprattutto  a chi  pratica  il revisionismo più  becero ed estremo  ( che sfocia  nel negazionismo  ) che  amplifica  talvolta  con  balle ... ehm ...  falsità le responsabilità degli avversari  o addirittura  con un  occultamento  dei   loro  crimini   mettendo sulle stesso  piano  \ faccendone  tuitt'uno   le  prime foibe , quelle avvenute  dopo  l'8 settembre  del 1943   primi del '44    comprensibile, ma non giustificabili,  perchè dovute  alla reazione istintiva   alla pulizia  etnica  operata dai fascisti e poi dai nazisti  ,  sia  quelle  di tito che hanno  originato   o  contribuito ad ingigantirlo ,  l'esodo forzato   dall'ìstria  e  da altre  zone  dela  ex Jugoslavia ( ora   della )  che  erano dovute  a motivi politici  ovvero eliminare ogni forma  di dissenso  anche interno  , quando  sono  si entrambe una barbarie  , ma  nate  e avvenute in un contesto diverso  .  Tant'è vero  è  news  di questi giorni ( vedere per  credere  nel  link sotto  riportato  )   la  famosa  encicolpedia  wikipedia è stata costretta   a mettere sotto moderazione  la sezione  foibe  a  causa  di certi utenti  che  scrivono  su tale argomento   cose non vere   e contrarie  a  ogni evidenza e  verità storica sia  da  l'una  che dall'altra  parte  . Concordo  in parte la  dichiarazione  fatta  a dilloadalice n.92 del 15/02/2006 da  parte  di Jacopo Venier (  foto  a  sinistra  ) , responsabile esteri del PdCI  perchè  1)  è   fra  quelle persone  che  sminuiscono la  loro parte  politica  [ sic ]  coinvolta  in questi fatti ; 2) perchè la storia  , soprattutto  quelli le  cui  ferite  sono ancora  aperte  o che  sono stsate  taciute  \ nascoste per  anni ( come  quelle  dell'armadio dela  vergogna  sulle stragi  naziste  e fasciste   dal dal 8 settembre  1943\1945 )  dev'essere studiata   e riportata  , anche  se non sempre  è facile ,   a  360° 3) perchè anche se il fascismo ha a vuto enormi responsabilità  per quello  che  è successo  al confine  con  la  Jugoslavia , come  potete vedere  nei link  sotto  riportati  non è  l'unico responsabile  di tali nefandezze , cosi  pure  non è  come  voglio  farci credere da  3  anni a  questa parte  , la dittatura  di tito  .  Ecco cosa  ha  dichiarato ( qui commenti all'articolo riportati dai visitatori  o iscritti del sito anche  se moltissimi  sono    di  parte e\o a senso unico l!! ) fatta  a dilloadalice n.92 del 15/02/2006 da  parte  di Jacopo Venier (  foto  a  sinistra  in basso  ) , responsabile esteri del PdCI:  . Ecco la  sua dichiarazione :   << La storia non può essere condivisa se non si chiarisce sempre chi sono state le vittime e chi i carnefici". --  che  riporto integralemente  --- Non sorprende che le esigenze strumentali di reciproca legittimazione portino anche Fassino ad impegnarsi nella litania revisionista sulle Foibe cercando in questo il conforto di Fini. Preoccupa però vedere che anche le massime autorità dello Stato stiano contribuendo ad una grave opera di distorsione della memoria storica nazionale. E' giusto che gli italiani ricordino le Foibe, e mai i comunisti italiani hanno negato questi tragici episodi, condannando senza esitazioni queste forme barbare di violenza post-bellica che hanno colpito anche molti innocenti.Ciò che denunciamo è il fatto che oggi quando si parla di Foibe si rimuove completamente il ricordo dei fenomeni che hanno provocato quel dramma. Si rimuove il fatto che è stata l'Italia fascista pianificare la pulizia etnica del confine orientale scatenando un piano scientifico di violenza razzista contro le popolazioni slave. Decine di migliaia di uomini e di donne sono state uccise, torturate, violentate solo per il fatto di parlare una lingua che non fosse l'italiano.Paesi interi sono stati bruciati dai fascisti ma anche dalle forze armate italiane. Ed infine Mussolini ha regalato Trieste al Terzo Reich, divenendo così complice della costruzione del campo di sterminio della Risiera di San Sabba.La storia non può essere condivisa se non si chiarisce sempre chi sono state le vittime e chi i carnefici. Se non lo si fa si rischia di scatenare di nuovo il nazionalismo ed il razzismo da entrambe le parti del nostro confine. >>
Meditate  gente meditate ma    dubitate  ( se ci riuscite , meglio ,  state  alla larga )  di coloro  fanno  un uso politico della  storia  perchè come  dice  la  famosa  canzone   :


La Storia (F. De Gregori)



La storia siamo noi, nessuno si senta offeso;
siamo noi questo prato di aghi sotto il cielo.
La storia siamo noi, attenzione, nessuno si senta
escluso.
La storia siamo noi, siamo noi queste onde nel mare,
questo rumore che rompe il silenzio,
questo silenzio così duro da raccontare.
E poi ti dicono: "Tutti sono uguali,
tutti rubano alla stessa maniera"
ma è solo un modo per convincerti
per restare chiuso dentro casa quando viene la sera;
Però la storia non si ferma davvero davanti a un
portone
la storia entra dentro le stanze, le brucia,
la storia dà torto e dà ragione.
La storia siamo noi siamo noi
che scriviamo le lettere
siamo noi che abbiamo tutto da vincere
o tutto da perdere.
E poi la gente (perché è la gente che fa la storia)
quando si tratta di scegliere e di andare
te la ritrovi tutta con gli occhi aperti
che sanno benissimo cosa fare:
quelli che hanno letto un milione di libri
e quelli che non sanno nemmeno parlare;
ed è per questo che la storia dà i brividi,
perché nessuno la può cambiare.
La storia siamo noi, siamo noi padri e figli,
siamo noi, bella ciao, che partiamo
la storia non ha nascondigli, la storia non passa la
mano,
la storia siamo noi,
siamo noi questo piatto di grano.





LINK  ricchi  di  documentazione   per  non dimenticare
tali  aberrazioni  perchè  di tali cose si tratta  da qualunque parrte provengano

http://digilander.libero.it/lefoibe/indexx.htm
http://it.wikipedia.org/wiki/Foibe
http://www.lefoibe.it/
http://snipurl.com/a15c

 SECONDA  DOMANDA \OSSERVAZIONE

Perchè  non m'attragono tanto    come quelle   vere  , anche  se  nate  da   " una  costola " di quelle vere  e divenute  autonome  dal 1926 , forse  perchè  ho più ricordi  ( e di conseguenza  più emozioni  )  con le  prime  che  con le seconde  . E poi  perchè   avevo deciso di  non seguirle in coerenza  con     quelli dell'antitav  che   non hanno tutti i torti   e  poi per  lo sponsor  della cocola  ( vedere italy  indymedia.org  ed  i  link anti  olimpiadi  e capirete   perchè  essere contro  ) che  ha  fatto si  , forse lo abbiamo dimenticato  si che  1996  il centenario dela  olimpiadi  fossse disputato ad  Atlanta   sede  della cocola  e non  Atene  (    cosa  che poi avenne  nel  2004  ma  poi  ho seguito  , a differenza delle altre  (  forse perchè  sono un po'  , ma  chi non  lo è , nazionalista )  solo le gare  dell'amata \ odiata  Italia .   Ma  poi  come  accade  a  noi umani  cambio idea  o soprattutto  dopo  aver   visto   alcuni eventi visti o al tg  o indiretta  visto che in tv   non  'era niente  d'interessante   anche  di  coraggio  e  di tenacia  come questo   riportato  dal bellissimo  blog di francesca78 
oppure dalla  sua  home  http://www.francesca78.it/

LINK

olimpiadi
http://snipurl.com/mkxr
www.torino2006.org/
 
anti olimpiadi
http://snipurl.com/mmjo

TERZA RISPOSTA\OSSERVAZIONE

 Non odio  in se  san valentino   anzi  mi lascia indifferente  e mi dà fastidio  quella stuchevolezza  che  c'è sia  in internet  nei portali  sia  sui  giornali e tv  dove   vine  usata  come  tappabuchi  o per coprire  news   scomode   oltre che  nella pubblicità  , ma    rispetto  chi  lo  pratica  .  Croitico  solo  come  esso sia diventa  è non nata  come afferma francesca 78  nel  commento al  post   in cui  dicevo : << san valentino la festa d'ogni cretino >> come  festa  commerciale  ma  lo  è diventata  nel corso del  secolo scorso  . Non sono  misogino o  che  non  amo   e  non sono mai stato innamorato   come  mi s'accusa  , dsto che  : 1)  ho  molte  cdv  donne  ; 2)  leggo  per cercare  di capire come ragionano ed  agiscono le donne  riviste  femminili  ; 3) Lo sono stato  e sono tutt'ora   l'ultimo e  quell'artista    compaesana   di cui  ho riportato  qui alcune sue opere  ,  sono sfigato  ma  almeno come  dice  una canzone   che era colonna sonora della mia precedente  configurazione ma  che  prima  o poi riporterò   :

AMIAMO AMANDO LA LIBERTA’,
AMIAMO AMANDO LA FELICITA’,
NOI PERDENTI SAREMO I VINCENTI
DI UN MONDO INTERO SENZA FRONTIERE,
 SAREMO SFIGATI MA SIAMO LIBERATI.

qui  potete scaricarvi il   file  audio in formato  mp3



E a chi mi dice   che non sono stato innamorato e  non ho mai  amato  rispondo 1) che  continuerò  ad innamorarmi  anche  se  in alcuni casi   sono  stato   corteggiato  anche  volgalmente    per scherzo da un ragazza  e o usato  da   un'altra  per far ingelosire  il proprio partner  . Ma queste ---- 
  parafrasare il romanzo la storia  infinita   (  che  ho riletto da  poco  )   dello scrittore tedesco Michael Ende pubblicato  nel 1979 ---  queste  sono altre  storie  , e  si dovranno raccontare  un'altra  volta .
Infine   concordo  invece  l'opinione   di catepol   : <<  si si si...innamorati tutto l'anno...SV non ha senso... :-) >>  commentando il post  Jexie   nostra nuova  cdv
concludo dedicando  alle male  lingue  questi versi  più  precisamente  IV  173-197 dell'eeneide di virgilio

xtemplo Libyae magnas it Fama per urbes,
Fama, malum qua non aliud uelocius ullum:
mobilitate uiget uirisque adquirit eundo,               
175
parua metu primo, mox sese attollit in auras
ingrediturque solo et caput inter nubila condit.
illam Terra parens ira inritata deorum
extremam, ut perhibent, Coeo Enceladoque sororem
progenuit pedibus celerem et pernicibus alis,               
180
monstrum horrendum, ingens, cui quot sunt corpore plumae,
tot uigiles oculi subter (mirabile dictu),
tot linguae, totidem ora sonant, tot subrigit auris.
nocte uolat caeli medio terraeque per umbram
stridens, nec dulci declinat lumina somno;               
185
luce sedet custos aut summi culmine tecti
turribus aut altis, et magnas territat urbes,
tam ficti prauique tenax quam nuntia ueri.
haec tum multiplici populos sermone replebat
gaudens, et pariter facta atque infecta canebat:               
190
uenisse Aenean Troiano sanguine cretum,
cui se pulchra uiro dignetur iungere Dido;
nunc hiemem inter se luxu, quam longa, fouere
regnorum immemores turpique cupidine captos.
haec passim dea foeda uirum diffundit in ora.               
195
protinus ad regem cursus detorquet Iarban
incenditque animum dictis atque aggerat iras.

testo latino tratto dalla
thelatinlibrary.com

mentre  per il testo italiano l'unica versione  che sono riuscito a   trovare   è  quella  di Annibal Caro un autore del 1500 -







È questa Fama un mal, di cui null'altro
è piú veloce; e com' piú va, piú cresce;


e maggior forza acquista. È da principio


picciola e debil cosa, e non s'arrischia


di palesarsi; poi di mano in mano


si discopre e s'avanza, e sopra terra


sen va movendo e sormontando a l'aura,


tanto che 'l capo infra le nubi asconde.


Dicon che già la nostra madre antica,


per la ruina de' Giganti irata


contr'a' celesti, al mondo la produsse,


d'Encèlado e di Ceo minor sorella;


mostro orribile e grande, d'ali presta


e veloce de' piè; che quante ha piume,


tanti ha sotto occhi vigilanti, e tante


(meraviglia a ridirlo) ha lingue e bocche


per favellare, e per udire orecchi.


Vola di notte per l'oscure tenebre


de la terra e del ciel senza riposo,


stridendo sempre, e non chiude occhi mai.


Il giorno sopra tetti, e per le torri


sen va de le città, spïando tutto


che si vede e che s'ode: e seminando,


non men che 'l bene e 'l vero, il male e 'l falso


di rumor empie e di spavento i popoli.


Questa, gioiosa, bisbigliando in prima,


poscia crescendo, del seguíto caso


molte cose dicea vere e non vere.


Dicea, ch'un di troiana stirpe uscito,


venuto era in Cartago, a cui degnata


s'era la bella Dido esser congiunta.


Queste e cose altre assai, la sozza dea


per le bocche degli uomini spargendo,


tosto in Getulia al gran Iarba pervenne;


e con parole e con punture acerbe


sí de l'offeso re l'animo accese,



ch'arse d'ira e di sdegno.




presa  dallo stesso sito presente  nell'ultimo  colegamento ipertestuale  (  vedi voce  virgilio  )  da cui potete scaricarvi l'intero poema dell'eneide 

 


05/01/06

Senza titolo 1073



Se vuoi mettere questo banner sul tuo sito copia il seguente codice HTML