21/06/20

quelli di casa pound - primato nazionale dicono che non sono fascisti . eppure definiscono il veganesimo come una campagna che punta all’effemminatezza degli Europei.

quest'articolo  cloaca sarà pur del  2018   ma  il tono  lo rende  attuale .  Infatti     concordo     con quanti dice  Titti Casula



Mi limito allo screen dell'anteprima perché non mi va di regalare click e accessi a tale monnezza.[ per chi volesse avventurarsi trovate nel collegamento ipertestuale sopra l'url corsivo mio ]




Recita l'articolo:

[....]
Non siamo animali, e rispetto alle bestie abbiamo il diritto di fare quello che vogliamo, seppur nei limiti della decenza e della responsabilità che ci comporta proprio il fatto di essere sideralmente superiori a qualunque altro essere vivente"[...]

e conclude con un prosaico

  [...] "Ci parlano tanto della 'sostenibilità' e del basso impatto ambientale della dieta vegana, ma si tratta semmai di una campagna che punta all’effemminatezza degli Europei. Apprendiamo quindi con immenso piacere la notizia dell’estinzione pratica dei vegani, sconfitti dal proverbiale buon senso degli Italiani, e ci auguriamo che altri popoli possano seguire lo stesso esempio".




Al di là della palese e ormai proverbiale matrice comune di sessismo, razzismo e specismo, di primo acchito mi sono fermata alla locuzione "effeminatezza degli europei". Ecco, già dare qualcosa di percettibile come "femminile" come dato negativo a priori, fa capire molto del tenore dell'articolo. La solita divisione con l'accetta tra maschile/femminile, nativo/straniero, destra/sinistra (e non mi riferisco a mere compagini politiche), dove il secondo termine di paragone è dato in quanto tale come qualcosa da cui rifuggire, possibilmente da annichilire e sottomettere. Un po' come il sistema amico/nemico, inclusione/esclusione dalla comunità nazionale sotto il nazionalsocialismo. O, allargandomi ancora di più, direi un'estremizzazione ulteriore del pensare in modo "duale".
Poi ti accorgi che si tratta de "Il primato nazionale", autentica fucina di perle di questo tipo, e niente, ti cascano le braccia.




Infatti leggete qui  https://bit.ly/2CqiIxD cosa dice NewsGuard ovvero un'estensione  browser creata da NewsGuard Technologies. Etichetta le fonti di notizie con un'icona verde o rossa, indicando la sua affidabilità generale e se ha una storia di racconti etichettate come fake news. I browser supportati includono Google Chrome, Microsoft Edge, Firefox e Safari.
Ora   capisco essere anti vegani o critici verso essi  . ma qui si arriva all'insulto e alla denigrazione  della peggior  specie   di  stampo fascista  una scelta etica e culturale diversa

Nessun commento: