Visualizzazione post con etichetta cittadinanze onorarie. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cittadinanze onorarie. Mostra tutti i post

26/08/18

vanagloria \ padda tempiese fa scoprire tempiese un figlio di tempiesi il recordman de 100 metri italiano filippo tortu

prima  non lo   considerava nessuno ,  poi  si  " scopre"  in realtà  è solo  nato di sfuggita perchè il padre   ed i nonni  erano  tempiesi  ,  nostro cittadino   e  gli si   da  la  cittadinanza onoraria   .

Atletica » Tempio Pausania


Tempio, conferita la cittadinanza onoraria a Filippo Tortu


Oggi alle 10:53 - ultimo aggiornamento alle 12:53








L'atleta Filippo Tortu, il primo italiano a percorrere i cento metri sotto i dieci secondi, da questa mattina è un cittadino tempiese. La cerimonia di conferimento della cittadinanza onoraria, è avvenuta nel salone di rappresentanza del Municipio.Erano presenti tutti i familiari di Filippo, il padre Salvino è un tempiese doc, la sua famiglia aveva una storica tipografia, anche piccola azienda editoriale, in città.

Filippo, la mamma Paola, e Salvino sono stati salutati da migliaia di persone. Ha assistito alla cerimonia anche la moglie di Pietro Mennea, Manuela.
Filippo ha raccontato che il padre ha fatto affrescare una parete della loro casa Carate Brianza, con un'immagine del monte Limbara.

Infatti

dal  foglio cittadino   La Beltula gaddurésa.   di   settembre 2018 


La padda è di noi tempiési e ce la teniamo ben stretta, però quando un figlio di un tempiese




riesce a battere, dopo 39 anni il record italiano   dei  di 100 metri  del grande Mennea, come si fa
a non gioire e andarne orgogliosi ? Se  FILIPPO TORTU


non è nato a Tempio, lo lega,però, anche un sacramento:infatti è stato battezzato nella
Cattedrale di San Pietro.Questa notizia ce l’ha passata  la nostra lettrice Suor Luigia
Leoni, presente nel 1998 alla cerimonia. Era stata invitata da Salvino, suo alunno al Liceo e
dalla nonna Vittoria Cocco  Tortu.
                                  (Mario Pirrigheddu)