Visualizzazione post con etichetta cinismo ?. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta cinismo ?. Mostra tutti i post

06/11/18

non sapevo d'essere cinico . mia riflessione sulla tragedia di casteldaccia in sicilia

(....)« "O frati," dissi, "che per cento milia
perigli siete giunti a l'occidente,
a questa tanto picciola vigilia 
d'i nostri sensi ch'è del rimanente
non vogliate negar l'esperïenza,
di retro al sol, del mondo sanza gente.
Considerate la vostra semenza:
fatti non foste a viver come bruti,
ma per seguir virtute e canoscenza" » 
   Dante  inferno   canto XVVI  vv112-120


 come   ho  già detto nel titolo    non  sapevo che  una  simile riflessione     ( vedere sotto    )  fosse  cinismo  .



  A  voi  ogni parere  . se  volete partecipare  o  dire  la  vostra  potete  o dirla   qui nei commenti   o  intervenire i comenti non sono moderati  sulla  mia bacheca  di facebook

Cazz boh . Io questa gente non la capisco proprio. Abitano o hanno abitato abusivamente in una zona Idrogeologicamente pericolosa . E poi protestano e di lamentano se gli succede qualcosa. Ma prima non sapevano parlare o indignarsi
Commenti

Rox Galleri Stai parlando di morti. Di nuovo. Non si stanno lamentando ...sono morti...non ricominciare
Gestire


Giuseppe Scano Rox Galleri no sto parlando dei parenti dei morti .
Gestire


Rox Galleri Giuseppe Scano ..sono morti RISPETTO E SILENZIO...ne abbiamo già parlato!

Gestire


Rox Galleri Chiuso il discorso
Gestire


Giuseppe Scano Rox Galleri ok. Ha ragione . Ma mi da fastidio l'ipocrisia e l,'indignazione ad orologeria
Gestire


Ilaria Onorato io invece concordo in parte con il ragionamento di Giuseppe. assolutp e pieno rispetto per le persone morte tragicamente. 
non è solo una questione di pietà ma di responsabilità che, ahimè, nessuno si assume mai, se non quando si verifica l'irrimediabi
le. 
Partendo da un Tribunale che fa decadere un ricorso, passando per le autorità comunali che non garantiscono l'attuazione di un ordine di demolizione, fino a chi propone in affitto case costruite abusivamente in zone a rischio. Un po' come era successo a Rigopiano. 
purtroppo c'è quasi sempre la consapevolezza di trovarsi in situazioni a rischio ma spesso si preferisce pensare che non accadrà mai. 
poi puntualmente accade e scatta la tragedia. 
con una bella dose di autorità esercitata da parte di chi deve, e con tanto buon senso da parte delle persone, molte tragedie verrebbero sicuramente evitate!

Gestire


Giuseppe Scano Ilaria Onorato grazie vedo che c'è gente che capisce che non sono cinico
Gestire


Rispondi1 min

Cosimo Strusi E quelli che abitano intorno al Vesuvio dove li mettiamo? :( :(

Gestire


Antonello Muzzu Una casa che doveva essere abbattuta diversi anni fa, su cui c'era una sentenza definitiva.
Casa abusiva data in affitto. Provate voi ad affittare una casa senza APE e certificati vari....
Oppure provate ad estirpare erbacce o tagliare piante dal greto di un fiume: vi denunciano immediatamente.
Gestire

Ora io non sono cinico , almeno in casi come  questi   ,  perchè esserlo  è da   stronzi  oltre che   bestiale  ed  i  irrispettosi   verso chi  è morto     ed i  loro familiari  .Anche se la mia frase , come potete notare da questa discussione \ scambio d'opinioni,si può  prestare   a  diverse  interpretazioni .