Visualizzazione post con etichetta destra - sinistra. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta destra - sinistra. Mostra tutti i post

13/02/18

adesso ho capito dove è finita la locomotiva di Guccini e con essa certa sinistra

grazie   alla  canzone Grazie Job Act (La Locomotiva) Checco Zalone , di cui  riporto  la parte  finale



    per  chi voleva   la  canzone   completa  lo trova  qui 

 si capiva   in maniera  sempre  più chiara  anche  a  chi   non mastica  politika  e politica    e  si beve   teore  complottiste    e  bufalistiche   come     quelle di Povia  o  peggio  si  disnteressa .  Anche  se  in realta     soprattiutto   quelli che    lo avevo  già capito   da  molto  ma   ancira    speravano  o avevano pauera  d'essere  accusati    d'essere  menegrami e cassandre   ma  continua  va  a riconsoscersi in tale  canzone


25/08/14

O è Vero o è Falso". E invece non è né Vero né Falso di Sergio di cori modigliani : la casa degli italiani esuli in patria -

sulle  note   della  cover di    https://www.youtube.com/watch?v=S7nJJ2hAhYI    di quesata  famosa  canzone   di  Gaber    ( qui  l'originale )    
Leggo   sulla  schermata  di  https://www.blogger.com/home   quest'anteprima di post  



Circa 25 anni fa, nel Luglio del 1990, il più grande divulgatore culturale italiano, il prof. Umberto Eco, apriva nella Facoltà di Filosofia dell'Università di Urbino un convegno di studi internazionali -da lui fortemente voluto- che aveva come ospite eccellente colui che allora veniva considerato (e penso che lo sia ancora oggi) il più importante filosofo al mondo, l'epistemologo Hilary Putnam. Il fine di Umberto Eco non era quello consueto italiota di grande tradizione e squallido profilo: organizzare una grande riunione di spessore invitando ... continua  sul  suo blog    http://sergiodicorimodiglianji.blogspot.it/