Visualizzazione post con etichetta carmen. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta carmen. Mostra tutti i post

01/10/18

giornata finale 29..9.2018 del "CLASSIC MUSIC FESTIVAL" costa smeralda 2018 con Lyda Chen Argerich,Marie Francoise Pallot. Massimo Quarta,

Stavolta  a differenza  del  concerto di Martha Argerich (  vedere  mio post  precedente  )   non ho saputo resistere . Oltre che per una sfida al potere dei burocrati europei che con il nuovo diritto d'autore pone forti restrizioni alla libertà in rete . Le foto ed i video fatti sono fatti con il cellulare non essendomi portato per non creare problemi , essendo al chiuso ( come i vecchi concerti di musica sinfonica \ da camera ).



Il 29 settembre s' è tenuta l'ultima serata del COSTA SMERALDA CLASSIC MUSIC FESTIVAL 2018   Due  bellissimi    concerti


il primo  

Lyda Chen Argerich (  figlia dela pianista  Martha Argerich la  seconda    a destra   nella  prima foto e lei solo  in bianco e  nero  )  in qualità di direttore d'orchestra e viola solista, condurrà l'orchestra nell'esecuzione della celebre Sinfonia Concertante di W. A. Mozart per violino viola e orchestra. Insieme a Lyda Chen quale violino solista ci sarà Marie Francoise Pallot.
Belllissimo . attima  esecuzione   e   otimo affiattamento  con l'orchestra   . Troppo  barocco pe r i miei  gusti  (  anche  se  non lo  disdegno )  preferisco  il  genere non  barocco  e   quella parte  di  musica  sinfonica  illumninistico\   romantica  .In fatti  secondo  questo articolo   del portale  di  https://www.baroque.it/arte-barocca/musica-barocca  W . Amadeus Mozart, l'artista che traghettò il gusto rococò del XVIII secolo verso la dimesione più sentimentale, anticipando il gusto romantico.

L'immagine può contenere: una o più persone e persone sul palco

L'immagine può contenere: una o più persone, persone sedute, persone che suonano strumenti musicali e persone sul palco






   il secondo  concerto  ha  visto  l'esibizione del  primo premio Paganini, Massimo Quarta,il secondo violinista   in italia  da  dopo Uto Ughi   in qualità di solista e direttore, condurrà l'orchestra A. Vivaldi di Venezia nell'esecuzione di due brani tra i più famosi del repertorio: "I Palpiti" di N. Paganini e "Carmen Fantasy" di P. de Sarasate per violino e orchestra. il quale  con la magistrale interpretazione   dell  Carmen   mi  ha  riportato (  e fatto  canticchiare   ,  rischiando che mi cacciassero dalla sala  ) alla mente  un famoso  ed   geniale, spot   degli anni '80\90  

 ne è prova il fatto che a distanza di decenni ancora se lo ricordano tutti.

i è piaciuta di più la seconda parte in quanto a volte m'immedesimo sia in paganini il disabile che


divenne un funambolo del violino come lo definisce questo articolo di  Stefania Delendati 







L'immagine può contenere: 1 persona, sul palco e spazio al chiuso



visto che dovette doffrire della sindromne di Antoine Marfan, pediatra francese che visse tra Otto e Novecento  sia  Tartini  per   via   di   Dylan   Dog