Visualizzazione post con etichetta chat. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta chat. Mostra tutti i post

20/10/19

Per gli adolescienti ogni cosa è senza limiti. Ma una cosa senza limiti si chiama deserto. O abisso. il caso della chat shoa party

“Secondo gli psicologi e i criminologi,(  che  non capiscono niente  secondo  me  perchè altrimenti   non si capirebbe  come   mai  quando  si parla   d'immigrazione  o  d'educazione   civica  ti  anno      al  98 %  dei casi  discorsi  tipo quelli di casa pound  o primato nazionale  ed   affini  )    dei casi  quando entrano in una chat gli adolescenti non percepiscono la differenza tra giusto e sbagliato. Per loro ogni cosa è senza limiti. Ma una cosa senza limiti si chiama deserto. O abisso. Buonasera.”

Concordo però  con l'ultima .    << Per loro ogni cosa è senza limiti. Ma una cosa senza limiti si chiama deserto. O abisso. Buonasera.” >>   . Ma  però   oltre  a condannare   bisogna  comprendere e  spiegare loro perchè  sono teorie    errate  ed  aberranti  e cosa     hanno significato   nella storia non giustificare perchè certe cose  non sono   ammissibili ne  giustificabili   oltre  a  condannare    altrimenti  si  sfoccia  nella repressione  e  finirà  che  essi  avranno paura   nell'esprimere    le  loro  opinioni e  cresceranno    indifferenti  e  apatici  . Scadendo   nel conformismo  acritico \ passivo  cioè  finiranno vittime  della propaganda ovvero 



Mio fratello ha rinunciato ad avere un opinionemio fratello ha rinunciato in cambio di un padroneche sceglie al suo posto e che non può sbagliareperché ormai nessuno lo riesce a giudicare"