Visualizzazione post con etichetta carlo acutis. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta carlo acutis. Mostra tutti i post

27/03/17

Carlo Acutis un altro beato come Maria Goretti ?

leggi anche
http://www.santiebeati.it/dettaglio/93910
http://www.carloacutis.com/



Carlo Acutis è stato un giovane ragazzo di Milano morto nel 2006 a 15 anni per una leucemia fulminante. Carlo è stato nominato dalla Chiesa “Servo di Dio”, e presto potrebbe diventare “beato”. Da quando prese la prima comunione, a 7 anni, continuò a farla ogni giorno della sua vita. Uno dei suoi soprannomi è il “Patrono di Internet”,



era, infatti, molto bravo con le nuove tecnologie. Non solo. Tutte le mattina andava a messa, era solito dire che: “L’eucarestia è l’autostrada per il cielo”. "Siamo contenti che il Papa verrà in visita a Milano – ha detto sua madre, Antonia Salzano Acutis – perché ovviamente il Papa ha molto da dire a questa società, soprattutto Milano che è una città molto presa dagli affari, da questo turbinio continuo, dove si vive a volte molto il mito del potere, del successo, del denaro. Quindi un esempio come Carlo che se gli compravi due paia di scarpe si arrabbiava, perché diceva che un paio era sufficiente, sicuramente fa molto bene anche per far riflettere che spesso noi ci interessiamo di questo superfluo, e invece bisogna cercare di essere più essenziali e pensare più al prossimo".

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget