Visualizzazione post con etichetta diego fusaro. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta diego fusaro. Mostra tutti i post

12/05/18

Fusaro nuovo nazimaoista ?! marxista no marxista si marxista un cazz

    canzone  suggerita     (  paradiata  nel titolo  )   
compagno  si compagno  no  compagno un cazz   -   Richy Gianco 


nei  giorni scorsi   dopo   il post  della mancata intervista  a Diego Fusaro ho  ricevuto   diverse email  in cui mi si  diceva  :  tu  parli male  di fusaro perchè   ;  ti  ha  rifiutato l'intervista  .,   perchè non la  pensa  come   te .,  è  uno spirito libero e tu  non lo riconosci  , ecc
Iniziano  a  smontare  tali accuse  .
Premetto che  nnon   sapevo  😁😛😂  che   criticare  il pensiero  di  un filosofo    contradditorio  e  d'elitè o  salottiero   come  potete   evidenziare  anche  voi leggendo   oltre  le mie domande ( vedi post precedente ) anche il suo manifesto soprattutto quando dice : << la cultura esiste solo al plurale come dialogo fra culture >> o << L’associazione è apartitica, apolitica, volontaria e non ha scopo di lucro e svolge attività di utilità sociale e di promozione di idee giuste, etiche, morali sostenibili indirizzate al progresso della società ponendo in primo piano l’uomo e l’ambiente in cui vive e si confronta. >> poi invece sempre nel manifesto della sua associazione interesse nazionale  : << (...)  Il presente documento ha lo scopo di definire le regole principali e gli impegni per poter partecipare ad eventi. Regole ed Impegni che dovranno essere rispettati da parte di coloro che voglio avere come ospiti i rappresentanti di Interesse Nazionale.>>  significasse  parlarne  male  .

 1) Ciascuno  è  libero di'accettare  un intervista   o una  semplice discussione  (  è il mio caso   )  almeno  è  stato gentile  e  breve  nella  sua  risposta   di rifiuto  . Almeno  a differenza  d'altri mi ha  risposto  direttamente    senza  ( come  ha  fatto  Emiliano Mamuccari  gotha     dei fumettisti  Bonelliani   )  inventarsi scuse  per  poi  non  rispondere  .
2)  se  cosi  fosse su  facebook e  su twitter   avrei  meno  contatti ed  amici di quello  che  ho  . un minimo di coerenza  .  Va bene essere  libero battitore ed  andare  in direzione ostinata  e contraria  ed   essere libero    dal   :  pensiero  unico  o delle vecchie  ideologie  , ma  qui  se  ne finisce  schiavo  Infatti   d'accordo  reinterpretare il pensiero marxista ed Hegel perché  << Oggi Contessa ha cambiato sistema\si muove fra i conti cifrati\ha lobby potenti ed amici importanti\e la sua arma più forte è comprarti,\ la sua arma più forte è comprarti ! \  [...]     che  ora  servono   nuove  parole  >>   (   Mia dolce rivoluzionaria  -  Mcr  )   e  che   secondo alcuni 

L'enorme errore del marxismo e' di chiamare alla liberazione solo alcuni (i proletari) e solo per una liberazione economica.Se chiami solo alcuni, la liberazione sara' insufficiente (perche' coinvolgerà', forse, alcuni e non tutti).
Se chiami solo alla liberazione economica, la liberazione sara' poca cosa perche' resteranno altre schiavitù.
La liberazione deve coinvolgere tutti e deve essere integrale.
E per essere autentica e solida deve essere convintamente accolta da tutti e non imposta con la violenza.Deve essere testimoniata e praticata e contagiare con la persuasione nonviolenta.
Altrimenti sara' solo il germe per altri lutti.
                     da  una  bacheca  di facebook 

 Ma qui lo si snatura asservendolo ad un destra exenofoba e razzista ed ultra nazionalistica   ( quelloche iuo   . vedere  post  d'archivio  dela fase  scv.splinder    definisco  nazionalismo chiuso ) ed ottso di stampo nazifascista  che non ha niente da spartire con quello risorgimentale /prefascists citato da Gramsci .  Un filosofo massmediatico ,un nuovo sofista   ,un intellettuale da torre d'Avorio , poco comprensibile  a più cioè a chi non ha   ( ha  una semplice  infarinatura  di filosofia  )   conosceienze    filosofiche ciovvero il 90  % della gente  .