Visualizzazione post con etichetta anti razzismo da strapazzo. Mostra tutti i post
Visualizzazione post con etichetta anti razzismo da strapazzo. Mostra tutti i post

29/03/19

l'imbecillità del politicamente corretto e l'ottusità politica . ha portato alcuni antirazzisti a bloccare una tragedia di Eschilo perchè razzista ., ed i nostri parlamentari gialloverdi a bocciare e poi in maniera carpiata a ripensarci la legge sul revenge porni



E vero che il razzismo insieme a tutte le altre discriminazioni ) xenofobia , omofobia , sessismo ) sono da sconfiggere ma non è vietando i classici che si combattono .




da https://www.agi.it/estero 28 marzo 2019,16:38





Hanno boicottato una tragedia di Eschilo perché sarebbe razzista

Un gruppo di militanti antirazzisti ha impedito la rappresentazione della tragedia di Eschilo "Le Supplici" alla prestigiosa università parigina della Sorbona.






Riccardo Milani / Hans Lucas Una manifestazione davanti alla Sorbona









Un gruppo di militanti antirazzisti ha impedito la rappresentazione della tragedia di Eschilo "Le Supplici" alla prestigiosa università parigina della Sorbona. Il classico greco è stato giudicato "razzista" perché alcune delle maschere indossate dagli attori - secondo la tradizione del teatro antico - erano nere: questo per interpretare le figlie di Danaos - le Danaidi - provenienti dall'Egitto, quindi dall'Africa. La scelta di utilizzare le maschere, al posto di volti anneriti, è stata fatta dal professor Philippe Brunet, uno dei maggiori esperti di Eschilo, qui nelle vesti di direttore artistico e regista della messinscena.
Il ricorso alle pratiche di scena dell'antichita' ellenica non è pero' piaciuta alla Lega di difesa nera africana (Ldna), al Consiglio di rappresentanza delle associazioni nere (Cran), e neanche all'Unef, il sindacato studentesco di sinistra. Una cinquantina di militanti di queste sigle ha organizzato un presidio lunedi' sera, impedendo la rappresentazione e accusando la troupe di aver compiuto un "blackface" (l'uso di trucchi per trasformare delle persone di pelle bianca in individui di pelle nera, ndr).
In un comunicato, la presidenza della Sorbona ha condannato il boicottaggio. "Impedire con la forza e le ingiurie la rappresentazione di un'opera teatrale - scrive il vertice dell'università parigina - è un attacco grave e completamente non giustificabile, alla libertà di creazione". E' intervenuto anche il ministro della Cultura, Franck Riester, ha criticato le azioni delle associazioni antirazziste, bollandole come un "attacco senza precedenti alla libertà di espressione e di creazione nell'ambito universitario".




La retromarcia sul revenge porn.





Prima la bocciano , solo perchè proposta da un loro avversario anzi avversaria , visto che a proporla è stata la Boldrini . Capisco essere contro e bocciare le leggi \ le proposte dei tuoi antagonisti , ma quando si tratta di leggi di notevole importanza piuttosto che lasciale mutili \ incomplete bisogna mettere da parte le divergenze culturali \ ideologiche e votarle .
Sono nella confusione più completa. Quando un "alleato" annuncia qualcosa ecco che il "rivale alleato" deve dire l'opposto. Senza accorgersi che vanno contro quello che hanno sostenuto il giorno prima. Normalmente arriverebbero due persone vestite di bianco con una ambulanza, ma con questi non si può. Sono il nostro grande governo.

Archivio blog