06/09/18

11 settembre 2001, quando tutto è cambiato: il video inedito

Tra  poco sarà  l'11  settembre  ed  iniziarà il solito fiume di  retorica patriottarda  e filo americana   acritica      e come ben sapete voglio evitare  di essere coinvolto  e  quindi  scrivo  il mio ensiero su tle  fstto   con  anticipo   come sempre  .
Alcune persone corrono su Broadway Street mentre il fumo e la polvere invadono le vie della cittaÌ€ durante il crollo delle torriMa  ora  bado alle ciancie   ecco il mio post 
Nonostante siano passati 17 anni   da tale fatto, benché  ricordo   cosi stessi facendo quel  giorno   e lo shock appena  visto le immagini  in diretta   e  il  balbettare ne  riferlo a  mia madre   appena  rientrata  da Olbia     era andata a  trovare  mia nonna materna , non riesco      e faccio fatica  ancora  oggi nel rivedere   ( o vedere  come in questo caso un video inedito  ) le immagini  o  i  filmche parlano d tale  argomento ,  ad esprimere  concettti   non banali ed  originali 😢😓🧠   cioè   non copiati   d'altri o nel riportare documenti  come quello che trovate  nel post   tratte  da https://www.tpi.it/foto/foto-inedite-11-settembre/   .


In meno di una settimana ha superato i quattro milioni di visualizzazioni il video ripreso l'11 settembre 2001 a New York da Mark LaGanga, all'epoca operatore della Cbs. Sono immagini, durano poco meno di mezz'ora, che riaccendono una ferita mai richiusa. Le ambulanze, il fumo, l'eroismo dei soccorritori e le grida della gente incredula: tutto riporta indietro a 17 anni fa, quando la storia degli Stati Uniti e del mondo cambiò per sempre.

Non avendo ancora realizzato che fosse in corso un attentato terroristico, l’architetta Isabel Daser, allora incinta di otto mesi, chiese a un collega di scattarle una foto ricordo
Ora   L'unico  concetto che  mi viene   in mente  è scontato  per chi  mi conosce  e  mi segue sia qui che  sui  social  da 14  anni  (  alcuni \  e di voi  anche  da  prima quando ancora pivello  scrivevo sui news groups  o forum )  , è  questo : sia che si tratti come credo di un auto attentato per creare il casus belied eliminare un regime come quello di boll laden non più sostenibile dopo acverlo sfruttato cpntro i sovietici in afganistan sia che si tratti d un attentato anzi  fatto dai fondamentalisti mussulmani \  islamici sempre un atto vile, bastardo ed  criminale e terroristico è . Che gli si è si nel primo che nel secondo rivoltato contro per le porcherie che ha fatto negli ultimi due secoli a gli altri



Nessun commento: