03/05/17

L'ex velina sassarese interviene su Instagram, insultando la Sardegna , lo spunto è la notizia del processo per l'uccisione di un cane a Telti

Il fatto: A telti  nel   2010   un cane meticcio fu legato ed ammazzato a bastonate da due persone, padre e figlio, per evitare che si accoppiasse con cani da caccia di razza.  Trovati i presunti colpevoli, stanno procedendo  dopo  6  anni [ sic   ] per le vie legali.
qui chi volesse   maggiori dettagli Un fatto grave che è stato, giustamente, denunciato alle autorità competenti. Da Los Angeles  tramite   istangram   tuona ... Elisabetta Canalis con questo infelice commento : 

Elisabetta Canalis


(....) La Sardegna non è nuova a questo tipo di cose , e sta diventando sempre più un'isola simbolo di barbarie e crudeltà nei confronti degli animali. Mi viene in mente l'episodio del cane legato ad una macchina da 2 pastori, padre e figlio , che furono fermati da un poliziotto dopo aver tentato la fuga. Il cane era agonizzante e morì dopo atroci sofferenze. Siamo rimasti al Medioevo in tema di diritti degli animali e qualcuno deve dare un segnale chiaro per fermare queste persone .

Stavo  per replicare , ma  l'amica  Claudia Aru   mi hai  anticipato  con questa  lettera  


Elisabetta Canalis (foto Instagram)" ciao Elisabetta, anche se non ci conosciamo, ti dico che anche io sono molto critica per certi aspetti della Sardegna, non so a quali barbarie ti riferisca, forse fai parte dei cretini ( scusa ma lo siete) che sostengono che i pastori siano criminali perché uccidono gli agnellini. 
Comunque, volevo ricordarti che anche tu vivi in un paese in cui si uccidono gli animali ( le peggiori multinazionali della carne, quelle che DAVVERO calpestano ogni barlume di umanità verso gli animali, sono americane).
Ma non solo, ogni tanto un pazzo esce di testa, va in una scuola o un centro affollato e spara a caso alla gente. Hai letto l'altro giorno quello che per vendicarsi contro la ex, andava in giro ad ammazzare vittime innocenti ? Persone Eli. Gente come me e te.
In America , luogo che hai scelto per esempio di civiltà, vendono le armi come qui vendono le esche per le trote. 
E poi, e concludo, come hai cercato di contribuire a crear cultura qui nel medioevo? Scusa ma in tutti questi anni, l'unica cosa che hai dimostrato di saper fare è farci vedere culo e tette e portare uno stuolo di amanti in vacanza. Non credo tu abbia dato un buon esempio, visto che anche per la PETA hai posato per i diritti degli animali ... nuda. 
Non so quanto sia utile sensibilizzare sul tema dei diritti degli animali mostrando le tue grazie e puntando a generare istinti animali in chi ti guarda. Credi davvero di essere stata incisiva ? 
E quindi, per concludere, o Eli, ascó, e baccagai". 
Con rispetto.









Nessun commento:

Archivio blog

Si è verificato un errore nel gadget