22/02/09

Senza titolo 1294

Vienimi più vicina


 


Vienimi più vicina


qui


accanto al cuore


senti


senti come batte forte


cosa mai sarà


tu cosa pensi


su


fammi vedere radiosi i tuoi occhi


che mi scoppia il petto


non lasciarmi così nell’incertezza


il mio cuore è tra le tue mani


ora


non senti


sono un passerotto che trema


e pende dalle tue labbra


in attesa del suo destino


 


Pietro Atzeni

Nessun commento: