16/01/06

Senza titolo 1097

Come  Eminem  è riuscito  a rincominciare  con la  ex moglie  nfatti qualche  giorno fà  si  è risposato  c ha deciso  di voltare pagina infatti  : << voglia dedicarsi ad una carriera da beatmaker; secondo altre fonti Eminem è semplicemente stanco del suo personaggio e di tutta la sfera di interessi e vincoli artistici legata ad esso. Una cosa è certa: Shady non concederà interviste per tutta l'estate, e dovremo aspettare qualche mese prima di sapere le sue vere intenzioni. Sarà vero o si tratta dell'ennesima manovra commerciale ? >> fonte www.ilrap.com . Ci devo  riuscire anch'io devo solo volerlo  . IL problema  è che essendo refrattario  e ribelle   non so da  dove incominciare  in quanto mi rifiuto  d'impormi  o  che  siano gli altri ad impormi  ( in pratica la penso come  serena vedere  post precedente   del blog  usciamodalsilenzio.org vedere post precedente  )  Anche  se  di recente  , visto  che da  solo ne  con  l'aiuto di persone care ( genitori  , amici , parenti )  ho deciso  , di farmi aiutare da qulcuno " neutrale " . Infatti per i miei problemi di salute andrò ( credo che dovrei pagarmeli io  visto  che mia madre  mi dice   se non t'imponi \ decidi  tu di usare la  tua forza di volontà  cosa ti  fa il medico  )  da un gastroentolorogo  e  da un dietologo  . Di ritornare in analisi perchè il mio bambino interiore  è molto spaventaato e si è richiuso  ed necessario che  nuovamente esca  . In quanto tendo nuovamente a ripetere gli stessi comportamenti \ errori   come se  la mia mente percforresse   dei binari strade , e per variare  il percorso , di poco   ci vuole  una grande fatica  e una grande forza di volontà . Lo so che le sedute d'analisi mi costringevano a scavare  nei meandri del mio inconscio   e nel  tentativo di far  riaffiorare  ( per  poii decidere se   cosa tenere e cosa eliminare  )  tutto i materiale sgradevole  che io stesso  avevo deciso   di evitarmi relegandolo  nei recessi \ angoli  più  profondi  della mia psiche  e  di  non ritornarci più  . In pratica ho deciso d'applicare qule meccanismo di autoprevenzione  , scoperto tra la fine del 1800 e lìinizio  del 1900 da Freud, ovvero  spostare  spostare dalla parte irrazionale  a quella  incoscia o sub incoscia tutto quello che  mi fà soffrire.Ora  ho letto non ricordo dove che alcunis studiosi tudiosoi affermano  che tenersi  tutto dentro non è bene, ho deciso  di   rientrare a contatto  con questa massa  purulenta e  viscida   per  evitare  che  riemerga senza  che neppure te  ne aspetti  o che  ti crei solo stress  inutile  ( come se non bastasse   quanto   abbiamo già  nella  vita   di tutti i giorni )  e magari si trasforma  in ossessione,anche se questo significa rinnovare ogni volta il dolore  e riaprire vecchie ferite  , ma  almeno  per il momento esso  l'unico metodo  per prendere atto delle proprie felicità  ed imparare o a conviverci  o ppure  (  ed  è questop il percorso che ho deciso d'intrapendere  anche se non da solo )  traformarle  in una risorsa  un arma  ( da intendersi in senso psicologico \ antropologico ) insomma  in qualcosa di  positivo  facendone una risorsa perchè <<  [...]  Ci vuole molto allenamento sai, allenamento sai \per stare dritti contro il vento sai, contro il vento [...] Ci vuole un fisico bestiale perché siam barche in mezzo al mare >>.( luca  carboni  in " ci vuole un fisico bestiale " qui  il testo integrale  )  e resistere  meglio alle  tempeeste  e alle burrascghe della vita  . Per  il mio momento la strada  che sto ho deciso di imboccare  e  questa :<<(...) La libertà non è star sopra un albero\non è neanche avere un’opinione\la libertà non è uno spazio libero\libertà è partecipazione ( ... ) la  libertà di Giorgio  Gaber  qui ecco  qui il resto del testo perchè l'altro punto di riferimento  : << (....)  Ma liberté \ Toi qui m'as fait aimer \Même la solitude (...) >> (  ma libertè  di Georges Moustaki  qui il resto del testo  in lingua  originale  non sono riuscito a trovare  la traduzione in italiano  ) e troppo utopistico  e praticamente irrealizzabile   se uno  non ha  troppo  coraggio  . Ma   essendo in continua  evoluzione \  messa indiscussione  nel costruire la mia opera d'arte  è probabile   che  prima o poi   ritornare come ha fatto eminem   ( trovata pubblicitaria  o  verità   ? ) a ritornare sui miei passi  insomma a fare un passo indietro come  ho già  fatto altre volte  ( anche in questo blog )  e adesso   mi appropinguo a fare 

Nessun commento: